Menu Filter

Casa del Fascio di Caravaggio Converted into housing for needy families

Casa del Fascio di Caravaggio

Via Amilcare Bietti 50, Caravaggio (BG)
ARCHITECTS NAME: Alziro Bergonzo

  • CONSTRUCTION YEAR: 1939


  • SPACE TYPE: Propaganda place

  • PRESERVATION STATUS: Abandoned

Tags: Italy, Totally Lost 2013

The building, designed by architect Alziro Bergonzo, was completed in 1939. The structure is characterized by exposed brick and an impressive peristyle, where were held political demonstrations. While there are still traces of the words “Nel segno del littorio abbiamo vinto. Nel segno del littorio vinceremo.”, the only survivor among the friezes is the fascist eagle. Founded as a local headquarters of the Fascist Party, the Casa del Fascio was converted in 1945 into housing for needy families until 2004.

—-

L’edificio, progettato dall’architetto Alziro Bergonzo, è stato completato nel 1939. La struttura è caratterizzata da mattoni a vista e da un imponente peristilio in cui si svolgevano manifestazioni di carattere politico. Sebbene siano ancora visibili tracce della scritta “Nel segno del littorio abbiamo vinto. Nel segno del littorio vinceremo.”, unico superstite tra i fregi è l’aquila fascista. Nata come sede locale del Partito Fascista, la Casa del Fascio è stata trasformata nel 1945 in alloggi per famiglie disagiate, funzione mantenuta fino al 2004.

FacebookTwitterGoogle+PinterestTumblrShare
EXPLORATION DATE: 2013
CONTRIBUTOR: Nicole Sassi