Menu Filter

Chiesa del Sanatorio “Vittorio Emanuele III” Probabilmente la prima architettura religiosa razionalista in Italia

Chiesa del Sanatorio “Vittorio Emanuele III”

Viale Forlanini 26, Alessandria, Italy
ARCHITECTS NAME: Ignazio Gardella

  • CONSTRUCTION YEAR: 1926


  • SPACE TYPE: Church / Place of worship

  • PRESERVATION STATUS: Abandoned

Tags: Italy, religious, Totally Lost 2015

L’area recintata del sanatorio “Vittorio Emanuele III” è di 95.000 mq dei quali 5.325 erano impegnati da fabbricati. Struttura di avanguardia nel settore ospedaliero finanziata dall’industriale Teresio Borsalino, è la prima opera di Ignazio Gardella, che riprende il progetto del padre Arnaldo.

Sull’impianto tradizionale ad H del nucleo centrale (reparto uomini e reparto donne collegati ai servizi medici centrali), interviene conferendo all’insieme un aspetto decisamente razionalista: forme essenziali e geometriche con arrotondamenti che evocano l’architettura navale.

Rilevante è la chiesa isolata situata in fondo al complesso, probabilmente il primo progetto realizzato di architettura religiosa razionalista in Italia.

Fonte: PERCORSI- Comune di Alessandria

FacebookTwitterGoogle+PinterestTumblrShare
CONTRIBUTOR: Carlo Poggio